Italiche consolazioni...
da Ovidio in poi...

Sfondo azzurro, ovviamente ! Un colore che è per antonomasia quello dell'Italia e che ci ricorda un calcio d'altri tempi, con la mitica vittoria per 4 a 3 sulla Germania nel 1970 e con la Coppa Rimet nel 1982... Inoltre l'azzurro è considerato simbolo di comunicazione attraverso la creatività e non poteva diversamente: noi italiani non perdiamo mai il nostro dissacrante spirito critico, nemmeno nei momenti più critici o di fronte a tragedie sconvolgenti come quella provocata dal "Capitan Codardo" alla bellissima Costa Concordia...
Ed è infatti quel che sta avvenendo adesso ! Al cospetto dei balzelli asburgici e delle tasse inumane - che hanno provocato un'ondata di suicidi che ricorda quel giochino dei lemmings che trionfava sui pc di tanti anni fa - gli italiani si sfogano a... barzellettare !
Ovidio ha mandato la serie verde, poi sono arrivati gli altri della bianca e della rossa... Se ne trovate altre divertenti, mandatele !!!


Tutto da Ovidio


Da Piero

Mio padre, prima dell’arrivo del nazismo, aveva capito che buttava male;
perché, spiegava, quando un popolo non sa più ridere diventa pericoloso.
(Dario FO)


Da Fabio


Da Giovanni

Da Francesco

Da Sandra

Da Paolo, Roberto, Mimmo, Maria, Luigi

Da Federico


Da Mohammed

E qui, nella serie gialla, ci metteremo le vostre...

... ecco le prime !


Da Mauro

Da Hans

 

>>>o<<<
 
PER TORNARE A SUCCOSUCCO CLICCARE QUI...