Il mondo, come lo vorrebbero i tedeschi
da Eleftherios

Eleftherios, che essendo greco ci deve avere anche un pò di dente avvelenato,
ha mandato questa brillante sintesi dell'ossessione teutonica per l'ordine:
tutto va messo nella maniera giusta, se no che gusto c'è ?...

Stimolato dall'argomento, Paolo ha mandato questa vecchia storiella in tema...
 
Un tizio muore e, come di prassi, va subito al cospetto di San Pietro che gli chiede il nome e consulta il suo librone...
"Mi dispiace !" gli dice "Ma con quello che hai fatto nella vita, tu devi andare all'Inferno ! In ogni modo puoi scegliere: ci sono due posti liberi, uno nel girone tedesco e uno in quello italiano..."
Tutto avvilito, il tizio gli chiede "Che differenza c'è fra i due gironi ?"
"Nessuna differenza !" gli risponde San Pietro "Il programma è lo stesso: quando ti svegli i diavoli ti fanno fare il bagno nella merda, poi ti danno martellate sulla testa fino all'ora di pranzo quando ti fanno mangiare una cofana di vermi, poi ti fanno scalare una montagna di cocci di vetro con le ginocchia fino a e dopo tre ore di frustate col gatto a nove code ti mandano a dormire su un materasso di chiodi... Ci dovevi pensare da vivo !"
Sconfortato dalla prospettiva, il tizio esclama "Ma allora che scelta è ? E' la stessa cosa !"
"No davvero !" protesta San Pietro "Il girone tedesco ha il marchio di qualità, perché funziona tutto perfettamente, mentre quello italiano è un vero disastro e non c'è un giorno in cui le cose funzionino per il verso giusto: un giorno manca la merda e li lasciano giocare a carte, un'altro mancano i martelli e li fanno giocare a bocce, un giorno mancano le fruste e li portano al cinema... Un vero disastro, credimi ! E poi i diavoli sono quasi sempre in sciopero...".

E poi ne sono arrivate altre...

Italia 1945: è appena finita la guerra e due tedeschi stanno fuggendo. Dopo essersi messi in borghese, decidono di mimetizzarsi tra la gente come due comunissimi italiani e si avviano verso il Nord. Cammina, cammina, stanchi e assetati decidono di entrare in un bar per bere qualcosa. Si avvicinano al bancone e uno dei due dice al barista "Due martini !". Quello gli risponde "Dry ?" e il tedesco "Nein drei, zwei !"... (Elisabetta)

Se gli operai tedeschi volessero occupare una stazione, prima - bravi bravi - comprerebbero il biglietto. (Giorgio)

          (Ottorino)

 
 
>>>o<<<
 
PER TORNARE A SUCCOSUCCO CLICCARE QUI...